Farina Tour 2018… il Nodo d’amore sbarca in America!

Farina Tour 2018… il Nodo d’amore sbarca in America!

 

Anche quest’anno siamo andati alla scoperta del mercato Americano accompagnati dal nostro storico importatore Banville & Jones. Due settimane intense che, come ogni anno, ci hanno visto impegnati su diversi mercati, con differenti tipi di clientela e di attività. Ma, rispetto ai precedenti, quest’anno abbiamo presentato in anteprima il nostro Nodo d’Amore, Rosso IGT Trevenezie, già apprezzato in Europa ma ancora sconosciuto oltreoceano!
Alla fine di questa avventura possiamo dire con gioia che il nuovo blend è stato un autentico successo anche in “variegati” mercati che abbiamo visitato. Sì, variegati, perché l’America è talmente vasta che non è possibile generalizzare: ogni Stato ha diverse culture e gusti, differenti approcci e personalità. Infatti, se nel mondo export la parola d’ordine è essere duttili, questo leitmotiv è senza dubbio amplificato in America!

Il nostro tour è partito dalla Capitale, Washington DC, un mercato maturo, molto competitivo e decisamente inflazionato! Accompagnati dai nostri due rappresentati di zona abbiamo visitato clienti nuovi sia in DC, sia nella comunicante Virginia: wine bar, eleganti wine shops e ristoranti italiani d’eccellenza. Abbiamo proseguito con la Pennsilvanya: memorabile la wine dinner da Lidia’s a Pittsburgh (il locale di della celebre Lidia Bastianich) dove abbiamo presentato il nostro Nodo d’Amore a una tavolata di 40 wine lovers. Tutti lo hanno amato subito e, dopo il primo bicchiere, hanno chiesto il refill per gustarsi un altro “glass of love”!
A NYC abbiamo visitato alcuni clienti storici e siamo stati negli uffici del nostro importatore per poi proseguire verso Boston, dove abbiamo cenato nel ristornate del famoso Boston Park Plaza Hotel in compagnia dello chef Eco, che ha cucinato direttamente per noi sorseggiando il Nodo d’Amore al nostro tavolo tra una portata e l’altra. Per l’ultima parte del tour ci siamo spostati a ovest, nelle torride e soleggiate città di Phoenix e di Las Vegas dove i nostri vini sono stati apprezzati anche nei più lussuosi Casino.

Alla fine di questo tour, come gli americani brindiamo ai nostri successi con un altro “glass of love”!

Posted on 18 settembre 2018 in news e premi

Share the Story

Back to Top